lunedì 18 luglio 2011

Vacanze casalinghe

Per la prima volta nella storia di UnMondodiBene e nella nostra - che son quasi coincidenti ^_^ -, ci ritroviamo a casa per le vacanze estive.
Non che non ci siano progetti in corso - anzi! per questo ce ne sono diversi e anche ambiziosissimi! - ma non abbiamo comprato e letto guide turistiche, prenotato voli o alberghi.
Siamo qui, nel nostro primo giorno settimanale di ferie a riprendersi i ritmi di una vita che dovrebbero esser quelli normale ma invece sono i ritmi dell'occasione del dolce far niente!




... e dopo un week end passato separati ci ritroviamo a dormire fino a tardi, ad uscire con le borse per la spesa, nel vano tentativo di raggiungere l'ortolano a km zero ci troviamo, causa lavori stradali, al supermercato a riempire il carrello!

Una volta a casa cerco di coinvolgere Nath nella mia mania delle liste. Appendo un foglio da compilare con le cose da fare in vacanza: quelle per dovere e per piacere... Si perché questi giorni ci servono per mettersi in pari con le numerose cose rimaste in dietro durante il lungo periodo di lavoro... ma anche per divertirci e riposarci soprattutto!
Ma ancora la lista è vuota, e chissà cosa accadrà in questi prossimi brevissimi giorni...
E come potevamo andare in vacanza lasciando al vento i frutti del nostro laborioso lavoro primaverile?


1 commento:

Baol ha detto...

Beh, amici miei, così anche una vacanza a casa è una cosa bella ;)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
google-site-verification: googlec495cc6d006329c6.html