venerdì 31 ottobre 2008

Piazza Navona e le parole di Cossiga

Guardate questo video.

E fate attenzione al minuto 3:55
Ascoltate cosa dice il poliziotto al ragazzo con la camicia a righe.
Ascoltate quello che dice lui alla polizia.




Credete ancora che Cossiga è solo uno a cui piacciono i paradossi?

6 commenti:

Anonimo ha detto...

(aiuto).

dancin' fool

Baol ha detto...

Siamo nella merda :(

lafrancese ha detto...

segnalo:
foto http://www.repubblica.it/2006/05/gallerie/scuola/scontri-a-piazza-navona/9.html
l'articolo di un ragazzo 15enne in piazza che le ha preso dai neofascisti del blocco:
http://www.repubblica.it/2008/10/sezioni/scuola_e_universita/servizi/scuola-2009-5/lettera-jacopo/lettera-jacopo.html
e l'articolo di repubblica
http://www.repubblica.it/2008/10/sezioni/scuola_e_universita/servizi/scuola-2009-5/navona-verita/navona-verita.html

Felipegonzales ha detto...

Ho come un brutto presentimento. Leggi e commenta se vuoi il mio post http://felipegonzales.blogspot.com/2008/10/carlo-lucarelli-cossiga-e-la-strage-di.html

nicolacassa ha detto...

Cossiga, bisognerebbe prenderlo, legarlo e torturarlo sino a che non sputa fuori tutto il male che ha fatto all'Italia, tra segreti e non, poi una volta che ha confessato tutto, lasciarlo legato e imbavagliato così non fa altri danni. Ah, potessi avere un death note e fare piazza pulita di criminali...

La Francese ha detto...

ciao Nicola, sai ci ho pensato un po' in questi giorni, a partire dal film di venerdì sera (la banda baader Meinof). Io non so no per la linea violenta, almeno nel principio. Penso che ha ottenuto di più Gandhi con il digiuno che le Br con le armi (giusto per semplificare)... però mi sono resa conto oggi, con quella scena alla stazione che racconto nel post che l'indignazione nei confronti dell'ingiustizia a volte prendere forme violente, e lo fa anche contro il tuo volere!

:)

Tour invernale della Sicilia: Siracusa

Leggi anche Tour invernale della Sicilia prima parte (Trapani, Erice, Marsala) seconda parte (Agrigento, Ragusa e dintorni) Siracusa è...