mercoledì 29 ottobre 2008

Coccole in preparazione!

Stiamo preparando le coccole per il prossimo fine settimana... coccole gastronomiche! Arrotate i coltelli, inumidite le labbra e attivate i succhi gastrici oh voi mangiapatate che scendete a valle nel prossimo week-end!

Questa l'appunto per la prossima volta che in Casa Francese venga donata dell'uva fragola:

Schiacciata con l'uva
schiacciata con uva

Ingredienti:
• 1 kg di uva nera
350 g (qualcosa in più) di farina 0
1 panetto di lievito di birra
1/2 bicchiere di acqua calda
8 cucchiai di zucchero
4 cucchiai di olio di oliva
sale

Preparazione:
Sciogliere il lievito nell'acqua tiepida. In una ciotola disponete la farina a fontana con aggiunta di 4 cucchiai di zucchero, 4 cucchiai di olio e un pizzico di sale, aggiungete l'acqua poco alla volta impastando la farina fino a giungere alla consistenza da spianatoia. Lavoratela ancora con farina e ponetela a lievitare per circa 1 h in un luogo a temperatura costante. 
Dividete l'impasto in due parti, quello per sotto più abbondante. 
Disponete l'impasto in una teglia facendo avanzare dai bordi,  disponetevi la maggior parte dell'uva, lasciandone solo una parte per la guarnizione esterna. Cospargetevi 2 cucchiai di olio e due di zucchero. Chiudere con l'impasto rimasto e guarnire con la restante uva e cospargetevi olio e zucchero. Cuocere in forno a 180* per circa 1 ora. 
Da mangiare il giorno dopo, è più buona!

Mi impegno a far si che arrivi a venerdì!
Lo giuro!!


6 commenti:

nathan ha detto...

mi posso davvero fidare? ho come un sospetto che mi dovrò accontentare di vederla in foto... guai a te sai!

lafrancese ha detto...

prima arrivi meglio è...
:)

nathan ha detto...

arrivo alle 21 a Prato. Che si va ai cine? venerdì esce la banda baader meinhof

lafrancese ha detto...

Signorsì, capitano, solo i film che dice lei capitano!

:)

dittatore cinefilo

se poi non dormo per le scene troppo cruente mi tieni compagnie eh!
:P

Stefano Santarsiere ha detto...

Ragazzi, e per me ne resta un pezzo?

lafrancese ha detto...

ciao stefano!
giuro che non la mangio tutta!
È buonnaaa gnam!

ps. se siete in zona, la tengo da parte ;)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
google-site-verification: googlec495cc6d006329c6.html