domenica 20 gennaio 2008

Molto schiacciata, molto fiorentina.

Si avvicina il carnevale e, nell'attesa del Principino, non ho trovato niente di meglio da fare che preparargli una bella schiacciata alla fiorentina! Si proprio questa qui sotto.
Lui si lamenta sempre che sono troppo premurosa, troppo ciaciona, meridionale - come dice lui - ma poi quando si trova davanti i manicaretti, mangia eh!? mica si tira indietro! Lui non si rende conto, è ormai troppo viziato, se ne è accorta anche sua madre!

Colgo l'occasione per lasciarvi la ricetta, casomai v'andasse di farla:

Schiacciata alla fiorentina
Ingredienti:

  • 4 uova
  • 400 gr farina
  • 300 gr zucchero
  • 1 bicchiere di olio d'oliva
  • 1/2 bicchiere di latte
  • 1/4 bicchiere di liquore (io ci metto un buon rum)
  • 1 arancia spremuta
  • buccia di 2 arance grattugiata
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina di lievito
  • 1 bustina di vanillina

Preparazione:
Separare gli albumi dai rossi, montare a neve i primi e lavorare i rossi con lo zucchero, aggiungere piano piano gli altri ingredienti. Io metto tutto nel robot da cucina, nell'ordine rossi e zucchero, farina, olio, latte, liquore, arance, spremute e grattugiate, lievito e sale. Incorporare gli albumi delicatamente, per non farli smontare. Mettere il tutto in una grande teglia da forno e informate a 180° per 30 minuti.
Ora di solito la si guarnisce con lo zucchero a velo disegnandovi un giglio di Firenze sopra, e questa è la presentazione più semplice.
Poi per i più golosi, la si può anche farcire con panna montata o se siete come Nathan al top della golosità si può richiedere alla propria Cenerella Ciaciona: "ma a me piace la crema al mascarpone?! non si può farcire con quella?"
Ora bisogna essere proprio innamorate come me per andare, alle 21,30 di sabato sera, dopo un travolgente e ansiogeno film - Cous Cous - nell'ipermercato di un centro commerciale a comprare uova, mascarpone e panna per poter accontentare il proprio Principino! Non contento il ragazzo viziato ha visto bene di chiederne una da portarsi nel Regno-montano-di-Planet, per la colazione del lunedì mattina!
Della serie gli dai un dito e si prende il braccio.

Crema di mascarpone per 1/2 schiacciata alla fiorentina:
  • 1 uovo
  • 100 gr di panna fresca
  • 100 gr di mascarpone
  • 1 cucchiaio di zucchero
Montare a neve la chiara, lavorare a nastro il rosso con lo zucchero, incorporare al mascarpone e alla panna montata.

Ottima farcitura.

Ma la volete sapere come è andata a finire?
Siamo andati al Pranzo della domenica della Grande Casa Francese e la Mamma Francese ne aveva fatta una terza di schiacciata alla fiorentina, che però, smacco alla mia golosa professionalità, era molto più soffice e alta della mia. Mi sono accorta di non aver montato le chiare a neve! La fretta, una svista, l'amore! Ma forse forse è andata meglio così, piatta piatta come è venuta, la schiaccia da asporto, è entrata precisa nella sacca da viaggio di Nathi.
È con lui sull'Eurostar, tra poco saranno a Milano, ma mi sa che non ci sarà più il prossimo sabato, quando sarò io a salire a Nord, e lo farò per una breve vacanza di una settimana. Non vedo l'ora!

4 commenti:

Nathan ha detto...

E' arrivata a casa, la schiacciata, sana e salva. Nemmeno sballottata nella corsa nel sottopassaggio di Milano Centrale, visto che l'Eurostar (miracolo!)è entrato in stazione in orario.

La Francese ha detto...

...e meno male che La Poderosa aveva i fari spenti! :-)

Panz ha detto...

ma è viziatissimo!!!! quasi come la sottoscritta con tino cuciniere, che se fosse per me ordineremmo pizza tutti i dì!!!

per fortuna sono ben assortite ste coppie, se no sai che spreco se la francese e tino fossero fidanzati tra loro???

;-)

Nathan ha detto...

...che la pizza a me poi mi lievita nello stomaco e non mi lascia dormire
eh sì, ci è andata bene, panz!

Tour invernale della Sicilia: Siracusa

Leggi anche Tour invernale della Sicilia prima parte (Trapani, Erice, Marsala) seconda parte (Agrigento, Ragusa e dintorni) Siracusa è...