lunedì 22 ottobre 2007

Amore caramellato



Guai a voi!

Non permettetevi di dire alla Francese che la panna cotta della su’ mamma l’è più bona.


La volta che mi sono permesso di farlo il nostro amore ha vacillato. Giuro.

Sapeva di mucca, di grande animale flemmatico e della sua vita di mammifero mugellano. C’era un sentimento di madre innamorata della propria figlia (e del suo fidanzato) nell’aroma profondo di quella panna cotta. Non era semplice panna sbollentata in pentola e versata su un letto di caramello. Era poesia in forma di dolce, era pura luce di consistenza lattiginosa.

Insomma, non ho resistito, alla prima cucchiaiata non ho trattenuto le parole che mi sgorgavano direttamente dalla gola e dal cuore. “Cara mamma della Francese, una panna cotta così buona io non l’ho mai mangiata!”.

Apriti cielo. La di lei figliola ha sbottato: “oh, mamma, guarda che ti si vòle solo arruffianare!”

Ma non era quello il mio scopo. Tutt'altro. Non c’era nessun fine in quella mia spontanea dichiarazione, se non quello di sentenziare un verdetto di verità inoppugnabile.

Da allora, dall’attimo fuggente in cui ho srotolato incautamente la mia lingua conturbata da quella delizia, sul nostro ménage culinario è calata una freddezza senza precedenti.

Fino alla cena di sabato sera. Fino alla cena valdostana in salsa fiorentina.


Menù


Entrées
Castagne e miele con lardo di Arnad
Boudin, Fontina e tome.


Piatto unico
Polenta concia e cinghiale.

Dessert
Panna cotta al caramello!






E il nostro amore è più forte di prima.

(… nei prossimi giorni la preparazione)

9 commenti:

La Francese ha detto...

...ma che ruffiano di fidanzato "manfano" mi ritrovo!

Dovete sapere la verità, non credete al suo racconto edulcorato di dolci parole, la versione originale non è la sua!

Con la mia innata prolissa sintesi vi racconterò i fatti, nella prossima puntata.

Anonimo ha detto...

bè allora attendiamo curiosi... in effetti Nath nel suo racconto è stato molto credibile... :-)
bacioni silvia

La Francese ha detto...

la vendetta è un piatto che va servito freddo! grrrrr

S.B. ha detto...

Quando passo di qui me ne vado sempre con una fame .. :-)

Baol ha detto...

Ma quelle son frasi pericolose mio caro Nathan, che non lo sai? :D

Nathan ha detto...

baol,
l'ho scoperto quella sera.
è colpa mia se sono spontaneo e trasparente, senza false cautele e filtri ipocriti?
:-)
vittima della mia sincerità, sono.

ah il mondo non è fatto per i buoni...

titty ha detto...

chissà che buona..!!!

Morgan ha detto...

fatevi la ribollita che è meglio!

La Francese ha detto...

arriva arriva anche la trippa! alle 18!

Tour invernale della Sicilia: Siracusa

Leggi anche Tour invernale della Sicilia prima parte (Trapani, Erice, Marsala) seconda parte (Agrigento, Ragusa e dintorni) Siracusa è...