venerdì 8 febbraio 2013

Cioccolata, e che sia buona! Roberto Catinari ad Agliana.

San Valentino si dice essere la festa degli innamorati, o dei commercianti di cioccolatini, dicono i più cinici. Comunque vada c'è una relazione intensa tra amore, denaro e cioccolato, ma non solo il 14 di febbraio.
In provincia di Pistoia, ad Agliana - località amena che difficilmente entrerà nelle tappe de giapponesi in tour in Italia - c'è una bottega che meriterebbe visitare almeno una volta nella vita, e farlo con soldi sonanti in tasca.

Detto questo, non vi svelerò l'acqua calda, ma sarò l'ennesima golosa a presentarvi questo famosissimo luogo di gioia e delizia -o di perdizione a seconda dei punti di vista - la bottega artigiana di  Roberto Catinari ad Agliana.

L'ultima volta è capitato il 31 di dicembre dello scorso anno. Ci andava di fare una giratina nel centro storico di Pistoia, quello si che è carino! Tornando verso casa, abbiamo preso distrattamente la via più lunga e ci ha portato a passare proprio, ma proprio, davanti a questa rinomata bottega di cioccolato artigianale. La sera stessa eravamo invitati da amici a festeggiare l'ultimo dell'anno, come non fermarci ad acquistare due bei pezzi di "spezzato" alle nocciole, uno al latte ed uno al fondente amaro?! Nemmeno le magre possibilità del mio conto in banca mi hanno frenato! Ogni tanto è necessario lasciarsi andare ai piaceri della vita, spensieratamente, e se si tratta di cioccolato, meglio poco, ma buono, buono veramente.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
google-site-verification: googlec495cc6d006329c6.html