domenica 3 maggio 2009

Carro bestiame del 3 maggio.

Palazzoni da socialismo reale e assalto al treno come a Mumbay.

No, non siamo a giro per il mondo, e non è nemmeno il nuovo trailer di un film di boolliwood, è la scena di oggi, a casa, a Firenze. Periferia nord per l'esattezza stazione di Rifredi.

Scene di questo Mondo, la nostra solita, povera Italia e le sue misere Ferrovie dello Stato. Come ad ogni ponte festivo, ecco che ci ritroviamo a lottare per salire sul treno. Parlo al plurale anche se è il povero Nathan che sta tra le braccia puzzose di qualche compagno di viaggio. Io lo incito, faccio il tifo, lo carico. "Amore mi raccomando spingi, non fare l'educato, fatti dare il tuo posto". Lui è nordico, ha dovuto imparare a farsi rispettare sul "partenope". Stavolta è andata abbastanza bene. È salito quasi subito ed ha raggiunto come un razzo il suo posto dalla parte opposta del vagone. Ma gli inesperti rimasti a terra a portato il ritardo da 10 a 25 minuti, questo fino a quando ero lì. Poi chissà quant'è il ritardo accumulato. Sono venuta in ufficio a lavorare, come ho fatto per tutto questo week end festivo. Ma questa magari è un altra storia.

Adesso mi chiedo, arriverà mai a Milano?

Aggiornamento delle 16,57: il treno (che doveva partire alle 15,36) è ancora fermo alla stazione di Rifredi, partenza prevista tra 35 minuti, con l'arrivo di un treno aggiuntivo ovvero alle 17,33. Accadrà?

Aggiornamento delle 17,17: Il treno è partito da Rifredi grazie all'intervento della Polizia che ha fatto aggiungere un treno per Bologna.

Aggiornamento delle 19,30: Parma e 100 minuti di ritardo.

Aggiornamento del 23,00: Con la sua Prode Poderosa il nostro eroe Nathan LaMMoreMio imbocca l'autostrada che lo porterà nella tipica Valle a V di Aosta. 8 ore per percorrere 412 km con le Ferrovie dello Stato!

3 commenti:

S.B. ha detto...

Purtroppo ordinaria italianità :-/

roux65 - Angelo ha detto...

un auto a GPL non renderebbe tutto meno oneroso sia in termini di costo che di attese?
ormai sembra sempre che si debba partire per il fronte


PS - a proposito: ma avete fatto un abbonamento con le FS? se si mi date delle dritte? è una questione che vorrei cominciare a pormi anch'io

Nathan ha detto...

@roux,
col ponte del primo maggio che finiva ieri, muoversi con l'auto tra toscana e vda sarebbe stato un incubo anche peggiore. salvo aver avuto le ali.

abbonamenti per chi si muove nel weekend non mi risulta che esistano. solo una carta a punti, e misera.

Tour invernale della Sicilia: Siracusa

Leggi anche Tour invernale della Sicilia prima parte (Trapani, Erice, Marsala) seconda parte (Agrigento, Ragusa e dintorni) Siracusa è...