martedì 30 ottobre 2007

Il giro del mondo in una telefonata!

Ieri, ventinoveottobreannusdominiduemilasette - e mica ce lo so scrivere in latino! - è una data da ricordare. Il mio Amore, qui virtualmente presente alias Nathan Zuckerman, da me così letterariamente nominato, ha scritto le testuali parole in una mail che stampo e consevo:
"xxx mi chiede dove andiamo in vacanza a gennaio
io ho detto che tu mi vuoi portare in india
lui mi ha detto questo
"Posto affascinante come pochi".
e poi
"Io sono innamorato dell'Asia. Unisce la bellezza delle mete esotiche con lo spessore culturale dell'occidente."
e poi
"non c'e' bisogno di essere fricchettoni per apprezzare l'india."
mah!
ammore mio! mi porti in india? bacio bacio"
A tutti voi, fedeli lettori del nostro "connubio" virtuale, voglio riportare queste poche parole perché diventiate testimoni di questo evento fenomenale. Il mio Amore, il mio Panzerottino, la persona che anche a 90 anni si lamenterà della mia assenza indiana, colui, ha chiesto di essere con me condotto in quella mistica terra d'oriente.
Mai potrà essere compreso da menti razionali, quanto così piccole parole mi rendono felice!
(anche se si aggiunge il perverso, atroce dubbio che le abbia proferite per sollevarmi da un annunciato deliro pre esame).

Questo è solo il preambolo - la sintesi si sa, è la mia dote migliore - di una telefonata di sognante programmazione delle nostre vacanze invernali.

- Dai amore allora andiamo in India?
- Si perché no?! Nel Bengala! che dici? Calcutta e Bengala.
- oO(...che dico, è una vita che ci provo a convincerti... è bastato che xxx ti dicesse tre parole!)Oo Siiiii!! WoWW che bello, Orissa, Calcutta, golfo del Bengala!
- ...e Varanasi, tanto è lì vicino.
- Bhe vicino, per quanto lo possa essere in un continente grande come l'India, saranno 800 km...
- Li facciamo in treno, con gli indiani però, mica quella roba da turisti...
- Amore per me li possiamo fare anche sui cassoni dei tir, non ho problema!
- Ossennò, potremmo sempre andare in Senegal...
- Uhm, bhe si, se proprio preferisci l'Africa... ma a me... insomma io preferisco l'India!
- ...oppure in America latina, che dici?
- Si bello! Mi piace già di più! Andiamo in Cile!
- In Cile?! e che c'è in Cile da vedere?
- Amore! come che c'è! Neruda, Santiago del Cile, il palazzo de La Moneda, Plaza de Mayo, le Vedove di Plaza De Mayo... Salvator Alliende, Sepulveda, a no, lui sta alle Azzorre adesso!
- Noooo, che Cile, andiamo in Argentina! la cascata di non ricordo il nome, alta come quella del Niagara...
- Ah, bha bho... a me queste cose naturali non mi piaccioo mica tanto, preferisco le città, i monumenti, la storia... però c'è il Tango...
- Potremmo andare in Brasile, che dici, Brasilia non l'ha fatta il tuo amico Le Corbusier?
- Uhm, bha bho bhi... e da Jorge? a San Salvador de Bahia, non è meglio, ci dovrebbe essere sempre la moglie Zelda... è di origini toscane sai!? amore ma a Cuba no?! si dovrebbe andare prima che Fidel tiri i'carzino... anche lui ha una certa età.

Sofistico, il mio amore risponde:
- Non so se ho voglia di vedere Cuba.




10 commenti:

Nathan ha detto...

senti ma, un giro in Inghilterra e Scozia come quello della Francia di luglio scorso?

La Francese ha detto...

bello amore! sisi
quasi quasi preferire... sai gli sghei... ma non farà freddo? io mica so' montana...

Nathan ha detto...

basta coprirsi.
più che altro farà buio presto in gennaio.

sdrucciola ha detto...

Io vi ADORO (e voto India, con tanta invidia)

La Francese ha detto...

...ehm ehmm... grazie ehmm....
anche a noi ci piaci tanto! :-)
Nathan poi ancora gongola per quel bel commento di risposta al suo su Englander!

INDIA! INDIA! INDIA!

sonia ha detto...

Voto multiplo: America Latina e Cuba.
Ma quanto dureranno ste vacanze? Non saranno troppe tutte ste mete insieme ;) ?
Bravissimi! Regalarsi posti e immagini nuove assieme è bellissimo!
sonia

La Francese ha detto...

partiamo dal presupposto indiscutibile che io preferisco l'India... però i giorni non sarebbero più di 15/18, quindi non ci si può abbuffare, o Cuba, o Argentina, o Cile...
dindini permettendo!

Dopo l'India, gradirei medio oriente - Gerusalemme, Siria, Giordania - costerà poco no?

sonia ha detto...

Per il giro post India una sola segnalazione: Siria, Palestina, Israele e Giordania sono da fare in aprile/maggio. Prima piove, dopo è caldo e a settembre c'è ramadan.
Per i consigli su Palestina/Israele/Giordania mi rendo disponibile!
sonia

La Francese ha detto...

woww spettacolo! sisi consigli! sisi!
quindi qual'è il periodo migliore per il clima?

sonia ha detto...

Aprile. Da noi primi bagliori di primavera, lì praticamente estate.
Per l'India invece non sono d'aiuto!
s

Tour invernale della Sicilia: Siracusa

Leggi anche Tour invernale della Sicilia prima parte (Trapani, Erice, Marsala) seconda parte (Agrigento, Ragusa e dintorni) Siracusa è...