lunedì 14 marzo 2011

in do' si va?

Sì, be' insomma, s'è capito.

In quattro e quattr'otto abbiamo deciso. A dirla tutta avevamo trovato un volo scontatissimo da Firenze per la GrandeMela. Ma poi, rimasti appesi alle alterne vicende della fumosa programmazione dei nostri rispettivi datori di lavoro, l'offerta è volata via con qualche rimpianto da parte della Francese.

Il più, in ogni caso, era fatto. Ormai avevamo un'intera settimana di libertà e tutto il mondo a disposizione.
Forse non proprio tutto. Scartata Nyc, in un sol colpo tutto il continente americano era diventato inavvicinabile. L'India o la Cina? Per una settimana? I paesi arabi: a capitare nel bel mezzo di una rivoluzione non avremmo avuto la freddezza di scattare la foto dell'anno.

E quindi?
La scelta, in fondo, era nell'aria da tempo.

Fra un paio di settimane partiamo per un luogo controverso e bellissimo.
Per ora abbiamo fissato solo i voli.
Stiamo studiando le tappe, cercando di sfoltire l'esubero di curiosità.
E abbiamo sfoderato un'arma segreta che, dicono i più informati, sta lavorando per stupirci.

S'è capito dove andiamo o no?

3 commenti:

Baol ha detto...

Beh, la signorina linkata c'ha una sede anche qui in Puglia...venite qui???

No eh...

:-/

La Francese ha detto...

ci hai ragione baol, ma arriveremo anche in puglia...
rayan air permettendo!

pianobi ha detto...

Io lo so, me l'ha detto direttamente l'arma segreta! ;)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
google-site-verification: googlec495cc6d006329c6.html