mercoledì 7 novembre 2007

Eureka: la frittata di Colombo!

In anni che vivo da sola, ho sempre avuto una difficoltà insuperabile: la frittata con un uovo solo! Lo sò c'è chi sta peggio, ma a me due uva per cena, sembran troppe.

Ho provato in diversi modi, prima, prendendo il problema di petto, comprando un pentolino mignon, ma non son riuscita. È adatto per l'occhio di bue e non per la frittata! Le verdure non si girano e l'uovo sbattuto non tocca la padella.
Remissiva ho provato ad aggirare il problema.
Sono passata all'ovo sodo, ma come dice Virzì, non va ne giù ne su! Ho bussato all'uovo in camicia, ma uff! mi va sempre a fondo! Quindi sono tornata alla frittata, come il primo amore, non si scorda mai! ...e allora giù che mi sono fatta frittate con due, tre uova, e poi giri e giri nel letto me le han fatte maledire!

In questi giorni il lampo di genio! La rivelazione!
La luce è stata la grattugia per le verdure à la julienne. Già. Grattugiare le verdure, così cuocion prima e sono meglio amalgamate dell'uovo, anche da un solo uovo.
Inizio l'esperimento. Soffriggo lo scalogno. Ci grattugio una patata e uno zucchino. Il tutto in un padellino medio, che adopererei anche per una frittata di più uova. Tutto procede per il meglio, si rosolano con la stessa velocità della mia salivazione ad ora tarda. Prendo una scodella e ci spacco l'uovo, l'unico, il solo. Lo sbatto bene, ma bene. È bello liquido. Idea! Aggiungo un goccio di latte.
Guardo la padella: ce la potranno fare i nostri eroi, a far amalgamare bene la verdura anche se piccola con tanto poco liquido giallo?! Penso: se la montagna non va a Maometto... ah no, com'è?! Se Maometto non va alla montagna... Insomma: verso le verdure nella ciotola dell'uovo e mescolo veloce perchè non mi si cuocia lì e non in padella. Sempre rapidamente rimetto tutto in padella e il pensiero vola alle frittelle...

Eh sì! frittata o frittella?! Non importa! ...il procedimento delle frittelle mi porta a fare una bella frittatina con un solo uovo sottile sottile, capace di darmi soddisfazione al palato e all'ego.

7 commenti:

nonsisamai ha detto...

per me la frittata resta uno dei piatti piu' difficili in assoluto. mi si rompe sempre quando la giro :(

La Francese ha detto...

ciao! ...ti assicuro che se fai come descritto e magari ci vuoi mettere anche una manciatina di farina, non ti si rompe niente! è un frittata cementata! :-)

sonia ha detto...

Anche io sono una paladina della frittata da 1! Una bella passata di grana grattuggiato, quando lo sbatti bene con le verdure rende tutto buonissimo!
sonia

La Francese ha detto...

sisi! sono proprio soddisfatta!
:-)

ci premierebbero nel club della porzione singola!

Elisa ha detto...

Ahaha, divertente la tua avventura con la frittata! Brava! Le verdurine a julienne!
Senti e l'uovo a la coque? Strapazzato? una stracciatella, 'na carbonara... :)

Ciao!! ;)

Nathan ha detto...

@ Elisa,
con calma con calma, la Francese è ancora alla prima lezione...
;-p

La Francese ha detto...

ciao Elisa!
già... non ci avevo pensata... la carbonara! ideeeaaaa!

Tour invernale della Sicilia: Siracusa

Leggi anche Tour invernale della Sicilia prima parte (Trapani, Erice, Marsala) seconda parte (Agrigento, Ragusa e dintorni) Siracusa è...