venerdì 1 giugno 2007

A.N.D.O.V.A.I

Associazione Nazionale Degli Ostinati Viaggiatori Accanitamente Innamorati

Siamo tanti, tantissimi. Ogni settimana noi ne incontriamo almeno un paio. E i commenti, l’ultimo quello di Silvia, ci hanno fatto balenare l’idea che è ora di fare sul serio, di organizzarci in gruppo di pressione.
Siamo Uomini e Donne che attraversano ogni settimana lo Stivale in lungo e in largo. SIAMO MASSA CRITICA. E’ ora di prendere coscienza del nostro peso elettorale e del nostro potere di consumatori.
Dobbiamo organizzarci in associazione nazionale per far sentire la nostra voce, star col fiato sul collo alle aziende e ai decisori pubblici.

Di seguito il primo abbozzo di programma:

1) Spingere Trenitalia a varare una tariffa per Viaggiatori Accanitamente Innamorati, una tessera sconto per amanti oltre i 26 e sotto i 60, convincendo i responsabili della comunicazione che sarebbe una splendida iniziativa con un importante ritorno d’immagine.

2) Obbligare le compagnie telefoniche ad attivare tariffe speciali (quelle attuali siamo d’accordo che non sono soddisfacenti?) anche attraverso segnalazioni di abusi su Viaggiatori Accanitamente Innamorati al garante per le Telecomunicazioni.

3) Sollecitare i ministri Bindi e Pollastrini a inserire nel disegno di legge sui DI.CO un'integrazione che permetta anche agli Ostinati Viaggiatori Accanitamente Innamorati di Dichiarare (D.O.V.A.I) il proprio amore e poter quindi regolarizzare il rapporto nomade in essere e accedere agli sconti, le tariffe speciali e gli eventuali sostegni finanziari e le agevolazioni fiscali.

4) Incentivare la creazione di Motel e Alberghi per Viaggiatori Accanitamente Innamorati (M.A.V.A.I) anche attraverso lo sfruttamento di un marchio le cui royalties saranno utilizzate a parziale copertura delle spese di viaggio degli aderenti.


Il progetto è aperto. Riceviamo idee per il programma e il logo.

Da questo momento accogliamo pre-adesioni.
Se attualmente non sei un Viaggiatore Accanitamente Innamorato, puoi segnalare la tua adesione come simpatizzante (Tanto prima o poi l’amore a distanza entrerà anche nella tua vita! Meglio assicurarti da subito i vantaggi che l’Associazione saprà offrirti il giorno in cui tutti intorno a te ti chiederanno: “ma te, tutti i weekend, ANDOVAI?”

6 commenti:

emauff ha detto...

strepitoso! io aderisco come simpatizzante, e corro a cercarmi qualcuno che stia ad almeno duecento chilometri da me!

Anonimo ha detto...

Bellissimo! Io ci sto e propongo anche sconti sui pedaggi autostradali e la benzina...
Silvia (quella di ieri)
PS
la conoscete la tariffa NOI2W... vero? è abbastanza conveniente anche se 400 minuti sono sempre troppo pochi...

Baol ha detto...

Allora, fammici pensare: io sono libero professionista che dovrebbe (molto malvolentieri) prendere lo studio di famiglia, la mia ragazza studia ancora all'università una di quelle materie molto apprezzate da queste parti...fisica! Questo sicuramente porterà la suddetta in lande molto distanti dal sud in cui mi trovo e magari anche fuori dall'Italia...morale della favola: altro che simpatizzante, come si fa ad entrare nel direttorio?

lafrancese ha detto...

ciao ragazzi, grazie per l'entusiastica adesione, Nath sta adesso adesso, tra una coperta e un cuscino, studiando i dettagli, domani ci farà sapere come intende organizzare il movimento!

LA CONIGLIA ha detto...

Io ho paura che dopo la tesi diventerò dei vostri...perciò mi associo :)

titty ha detto...

x momento potrei essere una simpatizzante se mi trovate moroso potrei diventare anche io socia fondatrice...:-)

Tour invernale della Sicilia: Siracusa

Leggi anche Tour invernale della Sicilia prima parte (Trapani, Erice, Marsala) seconda parte (Agrigento, Ragusa e dintorni) Siracusa è...